Teatro comico-musicale

PER TUTTI

di e con: Paul Morocco
accompagnamento musicale: Jacopo Ilari

Di nuovo in Europa uno spettacolo spumeggiante, coinvolgente, travolgente, che parla di flamenco ma in modo assolutamente originale, comico e quasi dissacrante, con un coraggio e un’arguzia tali da rendere il tutto straordinariamente avvincente. Sospeso tra la figura del clown e quella dell‘intrattenitore un po‘ maldestro, il protagonista dello spettacolo impone i suoi ritmi e le sue invenzioni, si moltiplicano così le occasioni di divertimento che si fanno sempre più esilaranti e coinvolgenti.

Il protagonista dello spettacolo è Paul Morocco, al secolo Williams, nato in America da un padre militare della Virginia e da una madre ebrea marocchina, Miss Casablanca nel ‘50. Muove i primi passi come artista a Londra nel ‘78 a Covent Garden, e da lì ha avuto inizio la sua leggenda. È approdato in tutta Europa e poi dalla strada è passato al teatro, improntando il suo modo di fare spettacolo sul romanticismo circense, sui toni fiammeggianti del cabaret uniti all‘informalità della commedia classica. Ma la sua fissa è il flamenco ed è proprio su questo che si è sbizzarrito, fino a inventare una formula unica e innovativa e a creare la più sovversiva celebrazione di questo genere artistico. Olè è nato nel ‘93 e da allora è divenuto un work in progress, a cui Paul sempre lavora, aggiungendo, modificando, portando ulteriori arricchimenti.